L’importanza di scegliere la scuola giusta al superiore. Il passaggio della terza media alla prima classe della scuola superiore non è soltanto la conclusione e l’inizio di un ciclo di studi, ma è anche un momento in cui si comincia a costruire l’idea di un proprio futuro. E non è cosa da poco. Sono diverse le componenti che portano a scegliere: le disposizioni personali verso alcune discipline, la vicinanza rispetto alla propria residenza, gli amici che scelgono in gruppo di orientarsi verso una scuola piuttosto che un’altra. Ecco perché diventa importante scegliere con oculatezza, soprattutto quando le idee non sono molto chiare. L’ITE Calabretta, storica istituzione scolastica di Soverato, che da sempre accoglie e forma studenti di tutto il circondario anche quest’anno si è attivata per presentare il proprio progetto formativo focalizzato sull’importanza delle discipline economico-giuridiche, essenziali per la formazione di qualunque professione del futuro. Le conoscenze del diritto e dei processi economici sono pilastri dei lavoratori del futuro, abbinate allo studio delle lingue straniere (inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese) ed all’ottenimento delle certificazioni specifiche. Le discipline informatiche oltre a quelle tradizionali definiscono un profilo di diplomato di tutto rispetto e utile a tutte le aziende perché a prescindere dalla loro tipologia, ognuna necessita di amministrativi e contabili competenti; ricordando che il diploma permette di accedere a tutte le facoltà universitarie. Non di minore importanza è l’attenzione verso l’accoglienza e l’inclusività che da sempre il “Calabretta “ ha verso i suoi iscritti.

Team orientamento ITE

 

 

 foto_istituto_ite_calabretta.jpgfoto_studenti_robot_ite_calabretta.jpg